Perché è così importante consumare frutta e verdura di stagione?

28 Dicembre 2020 by Katia0
frutta-di-stagione-autunno.jpg

Mangiare frutta e verdura è fondamentale per la nostra salute, molte persone però trascurano l’importanza della stagionalità.

Perché è così importante consumare frutta e verdura di stagione?

Le coltivazioni vegetali che seguono i cicli naturali hanno generalmente bisogno di meno concimi, meno pesticidi e meno conservanti rispetto alle coltivazioni anticipate o tardive.


Ascolta l’audio


Continua a leggere l’articolo

  • continua …
continua …

Gli alimenti di stagione maturano secondo i propri ritmi e sotto la luce e il calore diretto del sole, hanno  elevate proprietà nutritive, un  sapore e profumo più intenso. e presentano una maggiore quantità di vitamine e sali minerali.

La scelta di rispettare le stagioni è anche una scelta ecologica oltre che economica:  per avere melanzane, zucchine e peperoni in inverno è necessario un consumo più elevato di energia, più trattamenti chimici e ovviamente più soldi.

Per esempio, gli alimenti prodotti nelle serre riscaldate o quelli che provengono dai paesi caldi, arrivano nel frigorifero di casa solo dopo aver inquinato il terreno con maggiori di residui chimici, inquinato l’atmosfera, per aver percorso chilometri e chilometri nei camion refrigerati e consumato molta energia per essere stati per lungo tempo nelle celle frigorifere.

Seguire la stagionalità dei prodotti ci permette poi di avere una dieta naturalmente varia ed equilibrata, se mangiamo frutta e verdura di stagione evitiamo di consumare sempre le stesse verdure tutto l’anno,  le solite zucchine, i pomodori, i peperoni tutti i mesi per  12 mesi l’anno..

In questo modo riduciamo  il rischio di squilibri e carenze nutrizionali con una dieta varia ,  che non solo  garantisce una maggiore protezione del nostro sistema immunitario, ma è anche un metodo semplice per soddisfare il gusto e combattere la monotonia.

In agriturismo utilizziamo solo prodotti di stagione, e quando non lo sono è perché li abbiamo raccolti nel periodo migliore e conservati sotto sale, sott’olio o abbattuti a basse temperature.

A breve potrete trovare su questo sito alcune delle nostre ricette stagionali e a km 0


Ti potrebbe interessare

La nostra filosofia in cucina