Chi siamo

Agriturismo Emilia Romagna dove passione, amore, dedizione e rispetto verso la natura e le tradizioni sono i principi su cui si fonda. Un’esperienza nella natura incontaminata, lontano dai ritmi frenetici della quotidianità e dove poter ritrovare se stessi.

Mission

Coltiviamo, raccogliamo e cuciniamo i prodotti della terra per condividere il piacere della genuinità.

A contatto con la natura, prendiamo spunto dallo scorrere delle stagioni, dalle antiche tradizioni, dall’arte e dal territorio che ci circonda, per festeggiare la gioia di stare insieme, conoscere persone nuove e trascorrere del tempo in serenità, esplorando la natura e degustando i prodotti della terra.

Staff

Attraverso la Romagna, dalla Riviera Adriatica ai colli di Civitella di Romagna
Su di me

Sono Katia, titolare dell’agriturismo, sono laureata in economia e commercio e provengo da una famiglia di albergatori da ormai tre generazioni, tutti i miei nonni però venivano dalla campagna, negli anni sessanta la famiglia di mia mamma si spostò dalle colline di Longiano a Cesenatico e i genitori di mio babbo “emigrarono” da Campo Sonaldo di Santa Sofia a Punta Marina.

Mezzo secolo dopo, avvenimenti, interessi e passioni mi hanno riportato alle origini, con un bagaglio di conoscenze e competenze quantomai variegato ho cominciato una nuova avventura, sfidando ancora una volta me stessa.

La storia

Tutto cominciò forse con l’enogastronomia, un corso che pensavo fosse di cucina ed era invece l’ingresso al fantastico mondo del vino. Il corso di sommelier mi ha fatto riscoprire l’Italia dal punto di vista del ricchissimo bagaglio di produzioni tipiche di qualità, dal vino, agli abbinamenti, al cibo di qualità, alla produzione agricola la strada era indicata. L’ultima spinta l’ha data invece l’equitazione, a quarant’anni mi sono avvicinata al mondo dell’equitazione, ho preso il brevetto di accompagnatore escursionista equestre, e la mia cavalla, la Bea, richiedeva vasti spazi …

Quindi eccomi quà, a capo di un azienda agricola con agriturismo e maneggio in fieri e due appassionati collaboratori che per la legge dell’attrazione sono ruzzolati a Campo Rosso, la cuoca da Cesenatico e il perito agrario da Ravenna … il cerchio si chiude.

I miei collaboratori

Davide da Ravenna è perito agrario e laureato in scienze forestali, sommelier con una passione per la fotografia e l’hobby della musica, si occupa delle produzioni agricole, della conversione al biologico dell’azienda, della progettazione e realizzazione di una food forest e del frutteto giardino di varietà antiche.

La nostra cuoca è molto riservata e viene da Cesenatico, sportiva e appassionata di bicicletta, ha sempre lavorato nel settore dell’alimentazione, ma la sua vera passione è la cucina di una volta, quella che ha origini nelle vecchie famiglie contadine romagnole, fatta di sfoglia tirata a mano, cotture lunghe, materie prime raccolte la mattina e cucinate il pomeriggio, dove non si butta via niente e i sapori ti fanno tornare all’infanzia.