Cena con racconti | Sabato 29 Settembre

7 settembre 2018 0
16142500_1091520414308597_4104781934031782724_n.jpg
Una serata alla vecchia maniera, cena con cibo genuino e i racconti della tradizione orale.

Pane fatto in casa, piadina romagnola, salumi, formaggi, vino buono, pasta tirata al mattarello e carni bianche cotte in padella nell’intingolo degli ultimi pomodori estivi dell’orto.

A cena saremo intrattenuti racconti di Ilario Sirri, storie sui matti di Seguno che si raccontavano il secolo scorso i nostri nonni, per riderci su, per stigmatizzare l’ingenuità stolta che si attribuiva ai mat ad Sgun, perché il romagnolo verace è sempre furbo, sveglio e attento ai suoi affari mica come quei tontoloni di Seguno!

Seguno è una piccola frazione del comune di Civitella di Romagna, nel mezzo del niente, tra calanchi e colline disabitate oggi più di allora.

Ecco oltre alle storie e leggende di Romagna narrate dalla abile voce di Ilario, un po’ in dialetto e un po’ in italiano, potremo anche assaggiare un pezzetto di quelle storie, vive ancora nella tradizione orale e nelle pietanze che si sanno ancora preparare da queste parti.

Menù:

Antipasto
– Crostino di pane fatto in casa da farine bio di grani antichi
– Piadina romagnola con salame romagnolo
Primo a scelta
– Tagliatelle al ragù con pepe in grani
– Strozzapreti pesto di pomodori secchi, mandorle, pecorino, timo
Secondo a scelta
– Pollo o coniglio o piccione in umido rosolato in padella
– Degustazione di formaggi con marmellate fatte in casa
Ciambella romagnola con vino dolce del nonno

Acqua Naturale alla spina
Una bottiglia di vino da 75cl ogni 4 persone
Caffè della moka

25 €

Menù bambini:

Piadina con il salame
Tagliatelle al ragù

10 €

Per una migliore organizzazione vi chiediamo di prenotare al n. 3805142609 o via mail