Camera d’Autore n° 10

Armonìa

La camera d’autore Armonìa, di Angelica Fabbri, rappresenta la continuità del tempo e del luogo, l’esterno e l’interno, la natura e l’uomo, la riappropriazione del proprio tempo, lento e antico.

Armonìa


A partire da

€79 / a notte


METRI QUADRI: 18.5
PIANO: Secondo
VISTA: Versante Sud
POSTI LETTO: 4 Persone



Verifica

Disponibilità

Hai bisogno nell’immediato di sapere la disponibiltà delle nostre camere? Non esitare a contattarci!


+39 380.51.426 .09


Numero attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00




Bagno PrivatoSet di CortesiaAsciugacapelliLibriVista PanoramicaOpere d’Arte


LA CAMERA
La camera d’autore Armonìa è una comoda quadrupla con un letto matrimoniale 190×170 ed un letto a castello 190×80. La camera di 15.50 mq dispone di un bagno 3 mq.
Armonìa, camera d’autore n° 10, realizzata da Angelica Fabbri prende il nome proprio dallo pseudonimo col quale l’artista firma le sue creazioni.
L’ artista ha scelto di riproporre l’ambiente esterno all’interno dell’edificio, creando in questo modo un continuum di dimensioni dentro-fuori e uomo-natura. Il servizio cardine della struttura è infatti proprio quello di mettere a contatto l’ospite con la vegetazione, il bosco, le piante officinali, i fiori, e i cavalli, ognuno dei quali dona come risultato relax e riappropriazione di un tempo “lento” e “antico”.
Flora e fauna sono stati rielaborati dall’estro dell’artista che ha messo in campo le sue abilità nel creare forme a metà tra realtà e fantasia, caldo-freddo, giorno-notte e a diretto contatto contatto col mondo onirico, stimolando così immaginazione e fantasia nell’ospite.

L’AUTORE
Angelica Fabbri, classe 1991. Nata a Meldola, ha conseguito il Diploma d’Arte -sezione pittura- presso il liceo artistico di Forlì e la Laurea in Storia all’Università di Bologna.
Esprime il suo Essere e la sua creatività attraverso diverse tecniche e materiali. Molto cara le è la pittura su tela; si diverte molto anche a realizzare murales e decorazioni su parete per confrontarsi con spazi e dimensioni di maggior rilievo ed impatto visivo. Ha poi, da diversi anni, scoperto il pirografo, strumento con cui ha svolto varie incisioni su legno e sughero.
Ama molto anche il disegno libero con il tratto semplice della penna a cui piace accostare parole o frasi per creare un immagine evocativa nell’osservatore.
Inoltre ha realizzato, rispettivamente nell’estate 2016 e 2017, due sculture di sabbia in occasione del World Master  presso la spiaggia libera di Cervia (visitabili ogni estate da agosto ad ottobre).



Libro Ospiti

Abbiamo trascorso un piacevolissimo soggiorno. Si mangia molto bene, piatti semplici ma rigorosamente fatti in casa con prodotti locali di ottima qualità!
Molto carine anche le camere.

– Ilaria –



Pernottamento di livello: posto rilassante immerso nella natura, cibo buonissimo e personale sempre disponibile e gentile